Come convincermi a non leggere un blog 01

Passo gran parte della mia giornata navigando in Internet, raccogliendo spunti e informazioni qua’ e la’ e visito una quantita’ di siti che farei difficolta’ a contare… Prima o poi devo fare una statistica di quanti siti visito al giorno dando un’occhiata alla mia cronologia… Ultimamente, pero’, sara’ il cattivo tempo, sto sviluppando una sorta di insofferenza verso molti siti che controllo con scadenza quasi giornaliera.

Il motivo? La combinazione, portata agli estremi, dell’accoppiata AdSense + poco content

Oggi proprio non ce l’ho fatta e ho deciso di rimuovere un feed RSS dal mio account Google Reader e smettere di seguire un paio di account Twitter collegati ad un sito dopo che, per ben 3 volte, mi sono fatto abbindolare dai link passati su Twitter, ci ho clickato e mi sono ritrovato a scorrere col mouse su una pagina con un video, 4 parole in croce e quintali di AdSense… Troppo, decisamente troppo!

Cosi’ mi sono divertito a fare un poco di pulizia e quella che prima era una pagina lunga ben 3435 pixels e’ diventata, dopo aver eliminato AdSense, soli 2114 pixels… Ebbene si’, un terzo della pagina era solo AdSense… Vabbeh, da oggi in poi non sara’ piu’ un mio problema, forse mi perdero’ qualche buono spunto, ma ne guadagno in salute 🙂